sabato 20 giugno 2015

Blog Tour Progetto Genesis - sesta tappa: Recensione + estratto + Giveaway Finale


PROGETTO GENESIS - PROTOCOLLO SPECTRUM [VOL II]  di ANGELA P.FASSIO

by Andreina



Care amiche benvenute alla sesta tappa del Blog Tour dedicata alla trilogia di "Progetto Genesis". Dopo Post Mortem, è ora disponibile Il secondo volume della serie "Protocollo Spectrum" che trovate dal 18 giugno 2015 disponibile in formato eBook nelle migliori librerie online.



Titolo:Progetto Genesis-Protocollo Spectrum

In Uscita:18 Giugno 2015

Autrice: Angela P. Fassio

Editore: Self Publishing

Genere:Young Adult, Avventura, Horror, Azione

Prezzo: eBook € 1,99

Al momento la serie è composta da:

1- POST  MORTEM
2- PROTOCOLLO SPECTRUM



Il “Progetto Genesis” svela lati oscuri e inquietanti che Rico e i suoi amici devono affrontare. Specialmente il misterioso “Protocollo Spectrum”, derivato dal programma originale, prospetta scenari ancora più paurosi e sinistri.
I sotterranei della Cittadella traboccano di sopravvissuti e difenderli è sempre più difficile per il gruppo della resistenza di cui fanno parte Rico, Laura e i loro amici. Nuove e terribili minacce incombono sugli umani sempre più deboli e sfiniti da una lotta senza quartiere. Zombie creati in laboratorio, mutazioni genetiche, aberranti esperimenti e, su tutto, l’ombra di un potere occulto che si prefigge di dominare il pianeta e che controlla la rete informatica.
Rico e Laura, tuttavia, non devono combattere soltanto gli zombie, ma anche i loro personali fantasmi: il conflitto che li divide, il segreto nel passato di Rico, la scomparsa della piccola Angela tuttora avvolta nel mistero.
E l’umanità sta per precipitare nel baratro dell’olocausto nucleare.


***************


Non ho mai creduto all’esistenza dell’Inferno così come ci veniva tramandato dalle credenze popolari o raccontato dalla religione...

Con questa frase inizia il secondo volume della trilogia di “Progetto Genesis - Protocollo Spectrum” (qui trovate la recensione al primo volume). Avevamo lasciato Rico, Laura, Marco e compagni, disperati per la scomparsa della piccola Angela, la bambina che Rico aveva salvato dalle grinfie degli zombie, alla quale i nostri amici si sono affezionati. Dov'è finita Angela? Da chi e perché è stata rapita?  Benché Rico abbia solo diciassette anni, è un ragazzo maturo e carismatico, i suoi amici si fidano di lui e lo considerano un capo. Diventato il leader della resistenza, dopo aver subito delle gravi perdite, giorno per giorno insieme al suo team combatte una guerra che si fa sempre più cruenta. Gli zombie pare abbiano sviluppato una sorta di incomprensibile intelligenza... Come mai? Che succede? Molto presto, si scoprirà che l'uomo, privo di vergogna, arriva oltre il suo limite per il potere! La resistenza, sotto il comando di Rico, vive con difficoltà sempre maggiore la convivenza nel Centro Omega, stipato di rifugiati sopravvissuti, e mentre all’orizzonte si prospettano scenari sempre più orrendi, la relazione tra Rico e Laura, ormai una coppia di fatto, sembra subire qualche scossone. Il carattere della ragazza sta cambiando, e le persone di cui fidarsi sono sempre meno.
Ombre di un passato sconosciuto si presentano al giovane leader, catapultandolo in una realtà sorprendente. Durante un attacco a sorpresa, viene rapito da un' ipotetica organizzazione che lo tiene prigioniero e lo sottopone a svariati esperimenti. Mentre è prigioniero, Rico sente per la prima volta parlare del “Protocollo Spectrum”, un progetto finanziato da vari governi, che mira alla sperimentazione umana. Pertanto, nonostante l'orrore in cui vivono sia stato causato proprio dagli esperimenti di scienziati senza scrupoli, lo scempio sembra continuare. Rico è allibito dalla scoperta che esiste un pericolo ancora più aberrante degli zombie!
Lui è ancora il leader del gruppo, tuttavia fra loro serpeggiano divergenze di opinioni, contrasti, malumori e sfiducia. Rico si allontanerà per un po’ da tutti. Si sente diverso, il suo corpo ha subito un cambiamento a   cui dovrà abituarsi.
Scappati dal Centro Omega, gestito ormai da scienziati  senza alcuna etica morale, Rico  e i suoi partono alla ricerca di Angela, dopo aver saputo che la piccola è stata inserita in un programma di sperimentazione dell’Omega, e poi trasferita alla non meglio identificata fondazione SECTRA, in Svizzera.
In questo secondo volume oltre alla guerra contro gli zombie, l'autrice ha inserito diversi elementi. Subentrano nuovi personaggi, ne rispuntano di vecchi. Vivremo alcune esperienze di Rico e Laura, in modo indipendente dal resto della squadra.
Quelli che abbiamo conosciuto come giovani studenti, barricati dentro la loro scuola per sopravvivere all’attacco degli zombie, si confrontano giorno per giorno in una  realtà sempre più terribile. La guerra, la perdita di amici, i vari affetti nati  durante quest'era apocalittica li trasformeranno in adulti.
L’ingordigia dell'uomo per il potere avrà mai fine? Cosa spinge un essere umano, nonostante l'apocalisse sia iniziata, a fare un passo avanti e non uno indietro?
Una domanda che sono sicurissima non avrà mai una risposta, sin quando l'essere umano avrà vita! Non ci resta che rassegnarci al vero mostro che popola il nostra pianeta e non serve  che vi dica chi è il mostro… giusto?


Estratto


“Morirò combattendo, sacrificandomi per coloro che amo. Sarebbe un bel modo di morire.”
“Meglio morire da vivi, che vivere da morti.

“Camminavo nella nebbia. Una cortina grigia, umida e fredda che mi avvolgeva come un sudario. Il gelo mi penetrava nelle ossa mentre arrancavo nel vecchio cimitero…”

A tratti, come ombre sfuggenti, apparivano lapidi e croci, angeli minacciosi e figure indistinte.Non mi sarei dovuto trovare lì.L’esperienza mi aveva insegnato a non frequentare i cimiteri, eppure mi aggiravo fra le tombe e non sapevo cosa stessi cercando. Il terreno che calpestavo era molle. Il terriccio smosso rendeva i miei passi incerti. Mi muovevo come un sonnambulo mentre intorno a me la caligine si faceva sempre più fitta e tutto mi appariva sfocato.
Poi, davanti a me si aprì una voragine e caddi. Piombai giù come un sasso, ma non sentii dolore quando atterrai. La fossa non era molto profonda ed era stata scavata di fresco. L’odore penetrante mi colpì le narici. Superato il leggero stordimento artigliai la terra per rialzarmi. Lottai per uscire, ma scivolai e ricaddi all’indietro. Fu allora che nel rettangolo di luce fioca apparvero le facce ghignanti e distorte degli zombie. Si sporsero verso di me e mi rannicchiai in un angolo, pur sapendo che non sarei sfuggito ai loro artigli.  Ero inerme, disarmato, completamente in balia dei mostri. Mi avrebbero dilaniato, trasformandomi in uno di loro. Un pensiero che mi atterrì. Ma non era quello che volevano farmi. Lo compresi quando cominciarono a gettarmi addosso manciate di terra che in breve tempo mi seppellirono. Mi otturarono naso, occhi, bocca, mi coprirono per intero, e tutto l’orrore si condensò nel mio petto esplodendo in un grido di lacerante, straziante agonia...












Queste le tappe del  Blog Tour di Progetto Genesis 





GIVEWAY



a Rafflecopter giveaway

2 commenti:

Angela Pesce Fassio ha detto...

Grande, grande, grande! Andreina hai fatto una stupenda recensione e ti ringrazio tanto! Ho anche ammirato l'immagine che hai inserito, molto evocativa dell'atmosfera sinistra che impregna il romanzo.
Prometto che non passerà così tanto tempo per il terzo libro, che forse non sarà l'ultimo...
Un abbraccio forte e ancora grazie!
Angela

Andreina Doccu ha detto...

Grazie mille...in verità temevo di aver svelato troppo, non lo faccio mai nelle recensioni, ma essendo il secondo volume era difficile x chi non avesse letto il libro capire un pochino. Ora attendo il terzo!!!!!e sapendo che non sarà l'ultimo sono ancora più entusiasta! sarà la prima volta che recensirò una serie !!!! grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...